III edizione

Giuliano rivive nella musica

  • Home
  • Notizie da nessun luogo
  • La Stampa
  • Giuliano rivive nella musica
Pubblicato il 25 gennaio 2005La Nuova Ferrara

Il padre dona borse di studio per giovani pianisti

Giuliano Baroni aveva solo 26 anni quando il 14 giugno 2001 un tragico incidente stradale sulla Romea stroncò per sempre la sua giovane vita spegnendo speranze, aspettative e sogni.

Amava la musica, in particolare il pianoforte che studiava con successo presso l'Associazione Musicisti di Ferrara che non l'ha mai dimenticato e che gli ha dedicato spesso concerti ed iniziative.

Sabato scorso durante le lezioni "aperte" sulla musica contemporanea che l'Associazione Musicisti di Ferrara tiene gratuitamente presso la Biblioteca Bassani, alla presenza di tanti simpatizzanti e non tutti giovani, il padre, l'architetto Flavio Baroni, ha consegnato al presidente Roberto Formignani una borsa di studio equivalente alla quota annuale che deve sostenere uno studente per frequentare il corso di pianoforte.

"Con questo gesto - ha dichiarato - intendo non solo ricordare Giuliano, ma avviare un concreto rapporto di collaborazione con l'Associazione Musicisti di Ferrara.
Sto inoltre costituendo una Fondazione denominata Julianeo che avrà come obiettivo quello di aiutare e sostenere i giovani che hanno aspirazioni e qualità.

Il nostro maggiore intento sarebbe però quello di costruire un piccolo teatro estivo nel quale proprio i giovani possano trovare lo spazio e l'occasione per esprimere e dimostrare quanto valgono.
Sono tre anni che cerco di realizzare questo sogno, ma trovo molte, troppe difficoltà e questo mi amareggia moltissimo. Non chiedo aiuti economici, ma solo la collaborazione da parte delle istituzioni per portare a termine questo mio progetto, che penso possa rappresentare qualcosa di importante per il mondo giovanile".

Sito internet: www.julianeo.com

Contatti : posta@julianeo.com
I diritti dei contenuti di questo sito appartengono ai rispettivi proprietari