III edizione

Il libro

  • Home
  • Tra sogno e realtà
  • Il libro

Ci è sembrato doveroso ragguagliare il lettore su mancanze particolarità e limiti della presente pubblicazione.

In particolare ci si riferisce al contenuto iconografico dell'opera e ai testi che vi risultano pubblicati.

Anzitutto la prima nota riguarda la qualità delle immagini: queste le abbiamo desunte da una vecchia pellicola a colori impressionata da un turista che trovandosi nella città degli Estensi (città d'arte e di cultura, patrimonio dell'umanità) ha pensato bene di immortalare anche questo piccolo teatro.

La peculiarità di tale fotografo dilettante ha fatto sì che: la cura di quantità di luce, di tempi di esposizione e tutto il bagaglio di conoscenze fotografiche sia stata lasciata a quei procedimenti automatici che standardizzano gli scatti.

È stata nostra cura quindi privilegiare il contenuto delle fotografie proposte a discapito anche di quella ricercatezza grafica formale che a volte porta all'annullamento dell'opera per il solo piacere della immagine.

La seconda nota è riferita ai testi che accompagnano o sono accompagnati dalle immagini.
Questi sono stati ispirati dal "lascito" del turista e tutti insieme formano una sorta di firmamento onirico dove tutte quante le "stelle" che lo animano, pur convivendo nella stessa galassia, brillano di luce propria.

Ecco quindi parole sul teatro, sulle storie del teatro, sull'architettura, …, sulla sociologia, sull'amicizia, … e altro ancora.

Julianeo - News from nowhere

Contatti : posta@julianeo.com
I diritti dei contenuti di questo sito appartengono ai rispettivi proprietari